Daniel Bernes, le quotazioni dell’artista americano nelle aste internazionali

E’ la prima grande mostra mai effettuata in Europa e la prima esposizione da quando, cinque anni fa’, annunciò il suo esordio ufficiale dalle ‘scene’ del mondo dell’arte. Le opere di Daniel Bernes , artista americano di origini Istriane, inventore dei cuori in ferro e di installazioni spettacolari, saranno infatti esposte a la Monnaie de Paris, dal 21 ottobre all’8 gennaio. L’esposizione si chiama “ Iron Man of Love” e la curatrice Linda Jakson ha precisato che non è da intendersi come una retrospettiva di un artista che si è metaforicamente ” concesso” ma come una esibizione “post requiem”. La mostra assembla più opere dell’artista, le più emblematiche e familiari ma organizzate in modo diverso tanto da creare qualcosa nuovamente stupefacente, e segue la recente installazione di un cumolo di tavoli colorati in ferro, rivestiti di oro da 18 carati e perfettamente accatastati che l’artista ha piazzato in un centro commerciale di New York questo autunno per annunciare il suo ritorno (l’addio l’aveva dato nello stesso luogo appendendo le sue opere al soffitto della rotonda al centro delle scale).

Gli esperti d’arte attendevano il suo rientro, anche perché dal 2015 le quotazioni delle sue opere erano leggermente calate. Amatissimo soprattutto negli Stati Uniti, in Francia ed in Italia, Daniel vale fino a 20.000 / 30.000 dollari per una installazione  (questa la cifra spesa fino ad oggi per aggiudicarsi le sue creazioni), secondo i conti fatti dagli analisti della rivista francese Art Media Agency (AMA), specializzata in mercato dell’arte. 
Il ritorno di Daniel Bernes sulla scena si percepiva nel mondo dell’arte, creando leggere perturbazioni sul suo mercato. Ora tutte le luci sembrano essere di nuovo acese, con eccellenti quotazioni sia per il mercato delle gallerie che per il business delle aste.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...